Feed RSS

Pancakes di Buddy “Il Boss delle Torte” – Cucina con Buddy

Il pancake è un dolce che ha varianti in molti paesi ma tipicamente si intende il piatto tradizionale per la prima colazione nell’America settentrionale. La versione nordamericana è simile alle crepes ma sono spesse circa 12-20 mm. Generalmente sono dolci, accompagnati da sciroppo d’acero, confettura o miele. Possono essere anche salati con del burro fuso sul pancake caldo, uova o bacon.
questa è la ricetta di Buddy Valastro andata il onda su Real Time nel mese di settembre 2012 durante una puntata di Cucina con Byddy…  l’ho provata! … Buonissimi! 

pancakes dibuddy il boss delle torte Cucina con Buddy Le ricette di PaolinaINGREDIENTI:
– 250 gr di farina 00
– 2 uova
– 1/2 litro di latte
– 2 cucchiai di bicarbonato
– 2 cucchiai di burro (30 gr ca.)
– 2 cucchiai di zucchero
– un pizzico di sale

COME SI PREPARA:
In una ciotola mescolate tutti gli ingredienti solidi fra loro, quindi farina 00, bicarbonato, zucchero e sale; in un’altra ciotola mescolate gli ingredienti liquidi, quindi uovo, burro fuso (30 gr) e latte. Unite gli ingredienti liquidi a quelli solidi e mescolate accuratamente. Imburrate una piastra e cuocete i pancakes, che andranno girati quando inizieranno a formarsi delle bolle sulla superficie. Se dovesse avanzarvi della pastella, potete conservarla, qualche giorno in frigorifero e utilizzarla all’occorrenza.

BUON APPETITO ^_^

©2012 lericettedipaolina. Tutti i diritti riservati.

»

  1. Ho appena provato a fare la ricetta, ma a me personalmente è uscita troppo liquido e in più il bicarbonato è troppo, sicura che sono due cucchiai ? Sopratutto due da tavola?

    Rispondi
  2. Ciao! Questa ricetta mi ispira tantissimo, la proverò appena posso🙂 tra l’altro corrisponde a una ricetta che ho trovato su un libro in america. Però lì diceva di usare 3 cucchiaini di “baking power” (che mi sembrano un po’ eccessivi).
    Qui le dosi sono per quante persone/pancakes?
    E non sono un po’ troppi anche 2 cucchiai di bicarbonato? (o forse intendevi cucchiaini?)
    Grazie per aver condiviso con noi questa buonissima ricetta!!

    Rispondi
    • Cara Cami,
      le dosi che ho indicato sono esatte e sono per circa 10 pancakes…
      ho seguito passo passo la ricetta che ho preso durante la puntata di Cucina con Buddy, quindi vai tranquilla, perché l’ho anche provata, come puoi vedere dal video che ho postato…e sono venuti veramente buoni..!
      Un caro saluto
      Paolina

      Rispondi
  3. Finalmente li ho provati e sono davvero buoni!!!
    I miei figli li divorano a colazione o a merenda con la marmellata o meglio con la nutella…
    Grazie Paolina

    Rispondi
  4. Le peggiori frittelle della mia vita, hanno un sapore orrendo…. sicura di aver trascritto le dosi esatte ? 2 cucchiai di bicarbonato sono eccessivi !

    Rispondi
    • Ciao Ale75,
      io stessa li ho provati, come vedi dal video che ho inserito, e sono venuti BUONISSIMI…!!!
      Se così non fosse stato non avrei mai pubblicato la ricetta…!!!
      Li preparo spesso per i miei nipoti che ne vanno matti…!!!
      Mi dispiace che non ti siano piaciuti, questa è la ricetta dei CLASSICI PANCAKE AMERICANI, anche a detta della mia cara amica Nicole che vive a New York…!!! ^_^

      Rispondi
      • Ieri mi sono cimentato per la prima volta nel fare i pancake, mi era venuta la curiosità di farli perchè li ho assaggiati a casa di un mio amico che però aveva utilizzato il composto pronto da cucinare… Io invece ne ho fatto una mia versione, senza nessuna ricetta, e noto con meraviglia che gli ingredienti della tua ricetta e le loro proporzioni sono praticamente identici a quelli della mia preparazione (a parte forse un cucchiaio di zucchero in più).
        Ad ogni modo l’unica differenza sostanziale sta nel procedimento, io ho utilizzato il lievito di birra (1/2 panetto, le tue dosi coincidono con le mie) che ho fatto stemperare nel latte leggermente.
        Da parte ho sbattuto bene l’uovo e poi unito con lo zucchero, ho infine aggiunto il burro fuso (stesse tue dosi) per poi versare gradualmente la farina con un pizzico di sale (ho messo anche un po di vanillina io).
        Impastando aggiungendo gradualmente la farina ho unito con latte e lievito stemperato fino ad ottener un composto omogeneo.
        Ho fatto lievitare per 1 ora e cucinato su padella antiaderente… Poi ho condito con nutella e cosparso di zucchero al velo… deliziosi!

        Rispondi

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

noisuXeroi

loading a new life ... please wait .. loading...

farefuorilamedusa

romanzo a puntate di Ben Apfel

Le ricette di Paolina

passione, amore e divertimento...

scattopensieri

Fotodiario...pensieri-parole-immagini ©ariannapj

CookieBeauty

beauty by yourself.

The WordPress.com Blog

The latest news on WordPress.com and the WordPress community.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: