Feed RSS

I patè lezione di Alessandro Borghese – Cucina con Ale 20 novembre 2012

questa è una lezione di cucina di Alessandro Borghese andata in onda su Real Time martedì 20 novembre 2012 durante il programma Cucina con Ale… 

INGREDIENTI (per 4 persone):
PÂTÉ di solo fegato
– 450 gr di fegato di vitello
– 200 gr di cipolle bianche
– 1 bicchierino di Marsala
– brodo di carne qb
– 300 gr di burro a temperatura ambiente
– sale

PÂTÉ di peperoni
– 2 peperoni rossi
– 50 gr di miele millefiori
– peperoncino fresco qb
– 20 gr di pectina
– 1 spicchio d’aglio
– 2 bicchieri di brodo vegetale
– olio extra vergine di oliva
– sale

PÂTÉ di fragole
– 1 kg di fragoloni
– 300 gr di zucchero
– 1 cucchiaio di pectina in polvere
– 120 ml di sciroppo di glucosio
– 1\2 cucchiaino di succo di limone

COME SI PREPARA:
PÂTÉ di solo fegato
Mettete a stufare nel burro le cipolle affettate sottilmente, unendo di tanto in tanto, del brodo caldo. A cottura ultimata unite il fegato tagliato a striscioline, il Marsala che lasciate evaporare, e fate cuocere per pochi minuti a fuoco vivace, con l’aggiunta di un pizzico di sale e brodo a sufficienza. Togliete dal fuoco e rendete omogeneo frullando a più riprese. Mettete in uno stampo e lasciate rassodare per alcune ore.

PÂTÉ di peperoni
Eliminate dai peperoni, filamenti e semi dopo averli lavati accuratamente. In una padella con l’aglio e l’olio, saltate i peperoni precedentemente tagliati a quadretti e quando si sono ammorbiditi, aggiungete il miele. Aggiungete 2 mestoli di brodo e quando è completamente evaporato, frullate tutto; a questo punto, aggiungete la pectina e rimettete sul fuoco per un massimo di due minuti, quindi versate in stampi e mettete a refrigerare.

PÂTÉ di fragole
Con l’aiuto di un robot da cucina riducete a purea le fragole mondate, quindi passatele ad un setaccio fine. Mettete la purea di fragole sul fuoco e cominciate a scaldarla; nel frattempo mescolate allo zucchero la pectina e cominciate a versarlo nella purea di fragole in tre volte, facendo attenzione ogni volta che sia completamente dissolto lo zucchero, prima di aggiungerne altro. Mescolate sempre e quando si alza il bollore aggiungete anche lo sciroppo di glucosio, quindi controllate con un termometro che la temperatura sia a 110°, raggiunta la quale togliete dal fuoco e versate 1\2 cucchiaino di succo di limone. Mettete in forma in uno stampo e lasciate raffreddare a temperatura ambiente.

BUON APPETITO ^_^

©2012 lericettedipaolina. Tutti i diritti riservati.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

LUCA PISTOCCHI

Personal Fitness Trainer & Educatore Alimentare

noisuXeroi

loading a new life ... please wait .. loading...

farefuorilamedusa

romanzo a puntate di Ben Apfel

Le ricette di Paolina

passione, amore e divertimento...

scattopensieri

Fotodiario...pensieri-parole-immagini ©ariannapj

CookieBeauty

beauty by yourself.

The WordPress.com Blog

The latest news on WordPress.com and the WordPress community.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: