Feed RSS

Archivi tag: mandorle

La tortionata di Anna Moroni – La prova del cuoco 21 gennaio 2013

questa è una ricetta di Anna Moroni andata in onda durante una puntata de’ La Prova del Cuoco lunedì 21 gennaio 2013…

tortionata di anna moroni la prova del cuoco lunedì 21 gennaio 2013 le ricette di paolinaINGREDINTI:
– 300 gr di farina OO
– 150 gr di burro
– 150 gr di zucchero
– 150 gr di mandorle pelate
– 1 tuorlo
– 1 limone

COME SI PREPARA:
Mescolate l’uovo con lo zucchero aggiungete il burro, le mandorle e la scorza di limone grattugiata. Incorporate la farina e continuare a mescolare. Tranquille l’impasto non verrà omogeneo, non preoccupatevi!!! Mettete l’impasto in una teglia imburrata o foderata con carta forno e appiattitelo bene. Infornate a 180° per 25-30 minuti.

BUON APPETITO ^_^

©2012 lericettedipaolina. Tutti i diritti riservati.

Annunci

Gianduiada di Guido Castagna – La prova del cuoco 3 novembre 2012 –

INGREDIENTI:
6 uova intere
5 tuorli
210 gr di zucchero
75 gr di nocciole
75 gr di mandorle
210 gr di fecola
170 gr di cioccolato a pezzetti
cioccolato gianduia

COME SI PREPARA:
Montate le uova con lo zucchero fino a quando il composto risulti bello liscio senza  che si sentano i granelli dello zucchero.
Intanto tritate le mandorle e le nocciole assieme alla fecola e aggiungete il tutto alle uova montate assieme al cioccolato a pezzetti facendo attenzione a non smontare il composto. Trasferite il composto in uno stampo tipo “cocotte” ( a campana ) imburrato e trasferitelo in forno a  190° per 25-30 minuti. Intanto fate sciogliere del cioccolato gianduia e fatelo raffreddare ( l’ideale sarebbe ricorrere alla tecnica del “temperaggio” stendendolo su un tavolo di marmo rispettando il regolare ciclo di raffreddamento del burro di cacao).
Una volta cotta, tirate fuori la cocotte dal forno, capovolgetela su una griglia e ricopritela di cioccolato gianduia lasciando scolare l’eccesso. Mettetela su un piatto da portata e poi in frigo fino a quando il cioccolato non si solidifichi. Potete decorare la Gianduiada a vostro piacimento con il cioccolato rimasto o con delle forme di pasta di mandorla.

BUON APPETITO ^_^

©2012 lericettedipaolina. Tutti i diritti riservati.

Camille (muffins con mandorle e carote)

questa è la mia ricetta delle Camille (le famose merendine del Mulino Bianco), buonissime per i bambini, ma anche per i grandi, per una colazione o una merenda naturale e genuina…

INGREDIENTI (per 14 stampini):
– 2 uova
– 200 gr di zucchero
– 300 gr di farina
– 100 gr di olio di semi di girasole
– 100 gr di latte
– 1 bustina di lievito per dolci
– 1 pizzico di sale
– 200 gr di carote tritate
– 50 gr di mandorle tritate

COME SI PREPARA:
In un pentolino fate bollire dell’acqua, calate le mandorle e dopo appena 15 secondi spegnete. Scolatele e togliete via la pelle. Fatele asciugare bene e tritatele con 1 cucchiaino di zucchero. Lavate, mondate e tritate la carota. In una ciotola sbattete con le fruste elettriche le uova con lo zucchero, fino a che il composto non risulti denso e spumoso, poi aggiungete l’olio a filo e il latte. Un volta incorporati tutti gli ingredienti liquidi aggiungete quelli solidi, quindi la farina, un pizzico di sale, il lievito, le mandorle tritate e le carote. Imburrate gli stampini (io ho usato degli stampi usa e getta in alluminio e degli stampini in silicone) riempiteli con il composto per metà, sistemateli su una teglia da forno e infornate in forno preriscaldato a 175° per 35 minuti.

BUON APPETITO ^_^

©2012 lericettedipaolina. Tutti i diritti riservati.

Borghi fudge di Alessandro Borghese – Cucina con Ale 12 dicembre 2012

Il fudge è un dolce tipico del Regno Unito e degli Stati Uniti D’America…
questa è una ricetta di Alessandro Borghese andata in onda mercoledì 12 dicembre 2012 durante il programma Cucina con Ale su Real Time…

INGREDIENTI (per 4 persone):
– 180 gr di cioccolato fondente già tritato
– 170 gr di latte condensato
– 15 gr di burro
– un pizzico di sale
– 40 gr di pistacchi al naturale pelati
– 40 gr di mandorle pelate

COME SI PREPARA:
In un pentolino mettete il cioccolato tritato, il latte condensato, il burro e il sale, e mescolate tutto a fuoco medio fino a far sciogliere il cioccolato. Tritate le mandorle e i pistacchi al coltello e aggiungeteli al cioccolato. Versate il composto ottenuto in una teglia rettangolare o quadrata, livellate bene la superficie e mettete in frigorifero a solidificare. Una volta pronto tagliate il fudge a quadratini e servite.

BUON APPETITO ^_^

©2012 lericettedipaolina. Tutti i diritti riservati.

Come ridurre il sapore forte del fritto

Per ridurre il sapore di fritto, spesso troppo forte, quando preparate qualsiasi tipo di frittura, inserite nell’olio 3 mandorle sgusciate.

^_^

LUCA PISTOCCHI

Personal Fitness Trainer & Educatore Alimentare

noisuXeroi

loading a new life ... please wait .. loading...

farefuorilamedusa

romanzo a puntate di Ben Apfel

Le ricette di Paolina

passione, amore e divertimento...

scattopensieri

Fotodiario...pensieri-parole-immagini ©ariannapj

CookieBeauty

beauty by yourself.

The WordPress.com Blog

The latest news on WordPress.com and the WordPress community.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: