Feed RSS

Archivi tag: ricette baccalà

Baccalà alla romana con patate vs Crocchette di baccalà e patate di Anna contro tutte – La Prova del Cuoco 15 gennaio 2013

questa sono le ricette di Anna Contro Tutti andate in onda su RAI1 martedì 15 gennaio 2013 durante il programma La Prova del Cuoco…

Baccalà alla romana con patate vs Crocchette di baccalà e patate di Anna contro tutte - La Prova del Cuoco Le ricette di Paolina1Baccalà alla romana con patate di Alberta:
INGREDIENTI:
– 800 gr di baccalà già ammollato e dissalato
– farina OO qb
– olio extra vergine di oliva
– 1 cipolla bianca
– 500 gr di polpa di pomodoro a pezzi
– mix olive verdi e nere denocciolate
– capperi e pinoli qb
– sale e pepe qb

COME SI PREPARA:
Tagliate il baccalà dissalato asciugatelo, infarinatelo e passatelo nell’olio bollente (potete passarlo nella farina poi nell’acqua e poi di nuovo nella farina) appena il baccalà sarà soffritto da ambo i lati, tagliate la cipolla sottile e fatela appassire con un filo di olio, poi mettete il pomodoro. Dopo qualche minuto aggiungete il baccalà, le olive, qualche cappero e i pinoli e lasciatelo cuocere per altri 10 minuti. Mettete le patate nell’acqua bollente (per togliere l’amido) poi in forno per 15 minuti.

Baccalà alla romana con patate vs Crocchette di baccalà e patate di Anna contro tutte - La Prova del Cuoco2Crocchette di baccalà e patate di Anna Moroni:
INGREDIENTI:
– 500 gr di patate
– 100 gr di latte
– 500 gr di baccalà bagnato
– 1 rosso d’uovo
– 200 gr di Emmental grattugiato grosso
– 1 uovo intero
– farina qb
– olio d’arachide
– sale e pepe

COME SI PREPARA:
Fate cuocere insieme patate e baccalà con acqua e un po’ di latte per 30/40 minuti, poi schiacciate tutto con lo schiacciapatate e insaporite con un po’ di pepe. Lasciate raffreddare in frigorifero. Confezionate le crocchette passandole nella farina nell’uovo e nella groviera grattugiata. Friggete le crocchette e accompagnatele con le puntarelle.

BUON APPETITO ^_^

©2012 lericettedipaolina. Tutti i diritti riservati.

Annunci

La frittura della vigilia di Anna Moroni – La Prova del Cuoco 13 dicembre 2012

questa è una ricetta di Anna Moroni andata in onda durante una puntata de’ La Prova del Cuoco giovedì 13 dicembre 2012…
una buona idea per il Menu di Natale…

La frittura della vigilia di Anna Moroni - La Prova del Cuoco Le ricette di PaolinaINGREDIENTI:
– 4 mele annurche
– 1 cavolfiore
– 100 ml di acqua fredda
– 100 ml di birra
– 100 gr di fecola
– 100 gr di farina OO
– 200 gr di baccalà
– 1/2 bustina di lievito istantaneo
– 250 gr di farina
– 350 gr di acqua
– 3 carciofi
– 250 gr di farina di riso
– 2 uova
– 2 l di olio di semi di arachidi

COME SI PREPARA:
Preparate la prima pastella unendo in uguale quantità l’acqua fredda, la birra, la farina e la fecola. Amalgamate fino a formare un composto omogeneo. Tagliate la mela a spicchi. Dividete il cavolfiore a cimette e sbollentatelo. Passate la mela e il cavolfiore nella pastella e friggete in abbondante olio.
Per il baccalà: Tagliate il baccalà a pezzetti. Preparate la pastella unendo l’acqua, la farina e la bustina di lievito. La pastella deve risultare molto morbida. Passate il baccalà nella pastella e friggete in olio caldo.
Per i carciofi fritti: Pulite i carciofi, togliete le foglie esterne e tagliateli a spicchi. Passate i carciofi nella farina di riso, nell’uovo e poi friggeteli in olio di semi.

BUON APPETITO ^_^

©2012 lericettedipaolina. Tutti i diritti riservati.

Pasticcio in tre consistenze di Alessandro Borghese – Cucina con Ale 1 novembre 2012

questa è una ricetta di Alessandro Borghese andata in onda su Real Time giovedì 1 novembre 2012 durante il programma Cucina con Ale…

INGREDIENTI (per 4 persone):
– 1 kg di baccalà già bagnato
– 1 patata
– 300 ml di latte
– noce moscata
– erbe miste
– 100 gr sesamo bianco
– 200 gr di pangrattato
– 2 pomodori San Marzano
– olio extra vergine di oliva
– sale
– pepe

COME SI PREPARA:
Dividete il baccalà in 2 tranci, spellatene uno e tagliate la pelle a striscioline. Tagliate uno dei tranci a pezzettoni e mettetelo a mantecare in un pentolino con del latte, una patata tagliata a cubetti, olio e noce moscata. Nel frattempo impanate la pelle con sesamo e pangrattato e friggetela in olio di semi bollente. L’altro pezzo di baccalà tagliatelo a carpaccio e servitelo con il pomodoro tagliato a cubetti, condite con olio extra vergine di oliva. Appena pronto il baccalà mantecatate e impiattate il pesce nelle 3 diverse consistenze.

BUON APPETITO ^_^

©2012 lericettedipaolina. Tutti i diritti riservati.

Baccalà con patate al pomodoro di Cecio

INGREDIENTI (per 5/6 persone):
– 1 kg di baccalà ammollato
– 700 gr di patate
– 900 gr di pomodoro a pezzettoni
– 200 gr di olive Gaeta
– 2 cipolle rosse medie
– 2 cucchiai di capperi dissalati
– 2 spicchi di aglio
– 1/2 bicchiere di vino bianco
-peperoncino qb
– sale
– olio

COME SI PREPARA:
Infarinate il baccalà precedentemente tagliato a pezzi, friggetelo in olio bollente finché non sarà dorato e mettetelo da parte. In una padella fate rosolare con un filo di olio, l’aglio, le cipolle tagliate finemente, le olive, il peperoncino e i capperi, coprite e fate cuocere per 10 minuti a fuoco moderato. Sfumate con il vino e lasciate cuocere ancora per 5 minuti. Una volta evaporato il vino, aggiungete i pomodori e fate andare sempre con il coperchio. Passati 15 minuti, aggiungete le patate tagliate a fettine di 5-6 mm di spessore, adagiatele bene sul fondo e fatele cuocere per metà cottura. Aggiungete poi l’origano e il baccalà che avete fritto (se necessario aggiungete un po’ di acqua calda fino a coprire del tutto il baccalà). Passati 10 minuti, potete impiattare e servire.

BUON APPETITO ^_^

©2012 lericettedipaolina. Tutti i diritti riservati.

LUCA PISTOCCHI

Personal Fitness Trainer & Educatore Alimentare

noisuXeroi

loading a new life ... please wait .. loading...

farefuorilamedusa

romanzo a puntate di Ben Apfel

Le ricette di Paolina

passione, amore e divertimento...

scattopensieri

Fotodiario...pensieri-parole-immagini ©ariannapj

CookieBeauty

beauty by yourself.

The WordPress.com Blog

The latest news on WordPress.com and the WordPress community.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: