Feed RSS

Archivi tag: pizza

Sabato sera A TUTTA PIZZAAAAA!

La vera pizzaIeri sera ho preparato la pizza:
– FUNGHI E PROVOLA
– GORGONZOLA
– MEDITERRANEA (pomodoro, cipolle di tropea, olive e tonno)

UN SUCCESSONEEEEEE!

Pizza salsiccia e finocchio di Buddy Valastro – Cucina con Buddy

questa è una ricetta di Buddy Valastro il Boss delle Torte andata in onda durante una puntata di Cucina con Buddy su Real Time…

INGREDIENTI:
– farina, per la superficie di lavoro
– farina di mais
– 1 confezione di pasta per la pizza
– ¼ d’olio d’oliva
– 1/4 tazza di cipolla rossa tagliata a fette sottili
– 3 spicchio d’aglio tritato
– 100 g di salsiccia dolce
– 1/3 di tazza di pomodori pelati
– 1/2 finocchio tagliato a fette sottili
– 1/2 cucchiaino di peperoncino
– 1/2 tazza di mozzarella a dadini
– 1/4 tazza di Parmigiano grattugiato

COME SI PREPARA:
Preriscaldate il forno alla massima potenza per almeno 30 minuti. Dividete la pasta per la pizza a metà. Formate due palle. Coprite una delle due palle con pellicola trasparente e lasciar riposare per 10 minuti. Appiattite la pasta su un piano di lavoro infarinato. A partire dal centro, con la punta delle dita premete l’impasto. Girate e allungate. Lasciare riposare per 5 minuti e allungate ulteriormente, se necessario. Cospargete leggermente una pizza con farina di mais. In una piccola padella, riscaldate un cucchiaio di olio d’oliva a fuoco medio. Aggiungete la cipolla rossa e due spicchi d’aglio e fate cuocere finché le cipolle diventano trasparenti. Aggiungete la salsiccia e cuocete per circa 5 a 7 minuti. Aggiungete i pomodori e il finocchio e continuate la cottura fino a quando il finocchio è morbido, circa 5 minuti. Aggiungete il peperoncino ed i pomodori. Continuate la cottura altri 5 minuti, fino a quando la salsa si è addensata. Togliete dal fuoco. In una padella a parte, scaldate il rimanente olio d’oliva e uno spicchio d’aglio. Spennellate la pasta della pizza con la miscela di olio all’aglio, poi versarvi sopra la miscela a base di salsiccia e pomodoro. Cospargete con mozzarella e parmigiano. Cuocete in forno per circa 12 a 15 minuti. Ripetete il procedimento con la rimanente pasta e condimento, per realizzare due pizze.

BUON APPETITO ^_^

©2012 lericettedipaolina. Tutti i diritti riservati.

Pizza con la zucca di Gabriele Bonci – La prova del cuoco 10 novembre 2012 –

INGREDIENTI:
Per la pizza:
– 800 gr di acqua
– 1 kg di farina 0
– 7 gr di lievito di birra secco
– 18 gr di sale
– 2 cucchiai di olio
– farina di semola per lavorare l’impasto

Per il condimento
– 1 zucca
– 20 fettine di guanciale
– 1 mozzarella affumicata
– prezzemolo

COME SI PREPARA:
Preparate l’impasto della pizza:  Impastare la farina con l’acqua, aggiunta gradualmente, il lievito e il sale. Deve diventare una sorta di pastella, (non importa se si attacca alla mani, non aggiungete mai altra farina) poi  aggiungete 2 cucchiai di olio e mantecate, lasciando l’impasto abbastanza umido e stracciato. Fatelo riposare per 10 minuti. Passato il tempo necessario, prendete l’impasto a dategli delle pieghe, usando come appoggio la farina di semola, girandolo, l’impasto si asciuga. Mettetelo in frigorifero per 24 ore sulla parte bassa del frigo, dove si tengono le verdure.
Intanto mettete in forno la zucca intera (meglio se beretta mantovana o marina di Chioggia perché contengono poca acqua) a 180°/190° per 3/4 ore poi spellatela, ripassate in padella la polpa per qualche minuto con una cipolla tritata e passate poi il tutto nel passaverdure ottenendo una crema.
Prendete l’impasto, stendetelo e adagiatelo sulla teglia aggiungete la crema di zucca e il guanciale a fette e infornatela a 200° per 15 minuti circa. Toglietela dal forno, aggiungete la mozzarella affumicata stracciata con le mani e il prezzemolo tritato grossolanamente.

BUON APPETITO ^_^

©2012 lericettedipaolina. Tutti i diritti riservati.

Pizza tutti i funghi di Gabriele Bonci La Prova del Cuoco 13 ottobre 2012

13 ottobre 2012INGREDIENTI:
per la pizza
– 1 kg di farina
– 800 gr di acqua
– 1 bustina lievito di birra liofilizzato
– 10 gr di sale
– 2 cucchiai di olio
per il condimento
– porcini qb
– ovuli qb
– chiodini qb
– olio extra vergine di oliva
– sale
– pepe

COME SI PREPARA:
Impastare la farina con l’acqua, aggiunta gradualmente, il lievito e il sale. Deve diventare una sorta di pastella, (non importa se si attacca alla mani, non aggiungete mai altra farina) poi  aggiungete 2 cucchiai di olio e mantecate, lasciando l’impasto abbastanza umido e stracciato. Fatelo riposare per 10 minuti. Passato il tempo necessario, prendete l’impasto a dategli delle pieghe, usando come appoggio la farina di semola, girandolo, l’impasto si asciuga. Mettetelo in frigorifero per 24 ore sulla parte bassa del frigo, dove si tengono le verdure. Poi prendete l’impasto e stendetelo usando sempre la farina di semola come appoggio.

Intanto preparate un’insalatina con porcini e ovuli tagliati a fette e conditeli con olio e pepe. Poi tagliate altri porcini e i chiodini, aggiungete un po’ di olio e disponeteli su una teglia da pizza ricoperta di carta da forno e aggiungete un pizzico di sale grosso. Adagiatevi sopra la pizza precedentemente stesa e infornatela in forno preriscaldato a 200° per 15 minuti. Intanto saltate saltate in una padella altri funghi tagliati a fette, con un filo di olio.
Una volta cotta la pizza, rovesciate la taglia su un piatto da portata e aggiungete i funghi appena saltati e l’insalatina preparate precedentemente.

BUON APPETITO ^_^

©2012 lericettedipaolina. Tutti i diritti riservati.

LUCA PISTOCCHI

Personal Fitness Trainer & Educatore Alimentare

noisuXeroi

loading a new life ... please wait .. loading...

farefuorilamedusa

romanzo a puntate di Ben Apfel

Le ricette di Paolina

passione, amore e divertimento...

scattopensieri

Fotodiario...pensieri-parole-immagini ©ariannapj

CookieBeauty

beauty by yourself.

The WordPress.com Blog

The latest news on WordPress.com and the WordPress community.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: